XVI Anniversario Strage di Capaci

Il 23 maggio 2008  Palermo  si celebra il XVI anniversario della strage di Capaci, l’associazione Giovannni e Francesca Falcone organizza una giornata in memoria del magistrato ucciso a Capaci

Ore 8.00  Porto
Arrivo della nave e cerimonia di accoglienza delle scuole
 
Ore 9.00 Aula “Bunker” di Palermo
“Palermo, 23 maggio 2008.
Dal Maxi Processo ad oggi”
Saluto di Maria Falcone, Presidente della Fondazione Giovanni e Francesca Falcone
Saluto delle autorità presenti
Raccontiamo il Maxi Processo ai giovani
Modera: Francesco La Licata giornalista
Intervengono:
Piero Grasso Procuratore nazionale antimafia
Leonardo Guarnotta Presidente Tribunale Termini Imprese
Giuseppe Ayala Magistrato
Giuseppe Di Lello Magistrato
Liliana Ferraro Segretario  generale Fondazione Falcone
Presentazione del progetto di digitalizzazione degli atti del maxi processo:
Gioacchino Natoli Presidente di sezione del Tribunale di Palermo
Maurizio Russo Vice Capo Dipartimento della Giustizia
Antonio Vitale Dirigente CISIA
Francesco Bombarda Project leader della Project Automation spa
 
Ore 10.30 Premiazione vincitori delle borse di studio
“Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” 
 
Ore 11.00 “Lotta alla mafia: gli ultimi successi”
Modera: Ferruccio De Bortoli Direttore Sole 24 ore
Intervengono:
Piero Grasso Procuratore nazionale antimafia
Giosue’ Marino Commissario straordinario anti-racket ed anti-usura
Francesco Messineo Procuratore capo di Palermo
Giuseppe Caruso Questore di Palermo
Francesco Gratteri Direttore direzione nazionale anti-crimine
Alfredo Morvillo  Vice presidente Fondazione Falcone
Ivan Lo Bello Presidente Confindustria Sicilia
Daniele Marannano Rappresentate di Addio Pizzo
 
Ore 13:00  Premiazione delle scuole vincitrici del concorso nazionale “Scuola e territorio per la legalità”
Ore 14:00 Pranzo
Ore 16:30 Partenza del corteo dall’ “Aula Bunker” verso l’Albero Falcone
 
23 maggio 2008  GIARDINELLO
Ore 9:30 Sulla strada che costeggia il rifugio dei Lo Piccolo saranno stese lenzuola della legalità realizzate dalle scuole di tutta Italia
 
 
23 maggio 2008  CAPACI – ISOLA DELLE FEMMINE
Ore 11:00 Giardino della Memoria
Festa della legalità organizzata dalle scuole di Capaci, Isola delle Femmine e Giardinello con performance delle scuoleOre 12:00 Intervento di Maria Falcone sotto la stele della Memoria
Ore 13:00 Pranzo presso le scuole di Capaci – Isola delle Femmine
23 maggio 2008 PALERMO
Ore 16:00 Partenza del corteo della Memoria da Via  D’Amelio
Ore 17:30 Ricordi sotto l’Albero Falcone
Ore 17:58 Silenzio suonato dalla Polizia di Stato
Ore 19:00  Celebrazione della S.Messa presso il Centro Educativo Ignaziano
Ore 21 Concerto Mille note per ricordare

AGGIORNAMENTO:
Sul palco piazza Magione saranno presenti il Trio Medusa (Giorgio Maria Daviddi, Gabriele Corsi e Furio Corsetti) che introdurranno i concerti di Othello & Combomastas, John De Leo (ex cantante dei Quintorigo), Cisco (ex voce dei Modena City Ramblers) Tricarico, Frankie Hi Nrg, Roy Paci & Aretuska. «La scelta della piazza non è casuale – afferma Maria Falcone – questo concerto non sarà solo un momento di incontro e di musica, ma anche l’occasione per dare nuovo “volto” ad una piazza tanto amata dai giovani palermitani. Piazza Magione verrà infatti intitolata ufficialmente a Giovanni Falcone, che lì ha trascorso gran parte della sua vita». L’ingresso alla manifestazione è libero.

 
Segreteria Organizzativa
Silvana Aprile – Eurocongressi s.r.l.
Via Libertà, 78 – 90143 Palermo
Tel. +39 091.302655  Fax +39 091.341533
silvana@eurocongressi.it
 
PARTECIPIAMO!

Annunci

9 commenti

  1. Dopo avere letto il progamma mi sono convinto definitivamente dell’inutilità di venire. Dal programma non mi pare sia previsto ( a meno che non sia stato, certo incolpevolmente, non messo in evidenza ) che a seguito degli interventi stabiliti vi sia spazio per ulteriori interventi o per l’instaurarsi di un dibattito con la partecipazione e con interventi anche critici – ma pur sempre da considerare propositivi e costruttivi – da parte di tutti coloro, professionisti e/o semplici cittadini, che lottano tutti i giorni “dal basso” in tutte le forme e attraverso varie modalità contro cosa nostra.

  2. Ho scritto un post pensando a Giovanni.

    23 maggio 1992, autostrada A29 Palermo-Trapani svincolo di Capaci. Cinque quintali di tritolo esplodono per ordine di Toto’ Riina, per mano di Giovanni Brusca. Si spegne per sempre, senza possibilità di appello, la vita di Giovanni Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo e della scorta….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...